10 maggio 2018

Tacle

Epoca di maturazione 
Gennaio

Origine 
Ibrido triploide, derivante dall’incrocio di clementine Monreal 2x con arancio Tarocco 4x,costituito nel 1980 mediante coltura in vitro di embrioni immaturi presso il CRA – Istituto Sperimentale per l’Agrumicoltura di Acireale e brevettato nel 2001.

Giudizio sintetico 
Clone apireno non influenzabile dalla presenza di polline estraneo. Frutto dal sapore eccellente, intermedio tra clementine e tarocco, di notevole pezzatura, molto attraente per l’accentuata pigmentazione antocianica della polpa e della buccia.

Caratteristiche del frutto
Forma: oblata
Peso medio: 150-180 g
Buccia: lievemente papillata
Colore della buccia: rosso intenso
Spessore della buccia: medio
Sbucciabilità: elevata
Colore della polpa: rosso intenso
Succosità: media
Semi: assenti

[Fonte: Regione Siciliana Ass. Agricoltura e Foreste – Dip. Interventi Strutturali]